Nuovo Quaderno Tecnico BigMat sull’isolamento acustico degli edifici

08/03/2018

L’isolamento acustico č da sempre una delle prioritą dell’edilizia, soprattutto nel settore delle ristrutturazioni, una necessitą da soddisfare per assicurare il comfort abitativo sia in edifici residenziali sia in contesti lavorativi.

I professionisti devono possedere conoscenze al passo con le normative in continua evoluzione e competenze tecniche aggiornate sulle procedure e i calcoli da eseguire per effettuare un lavoro a regola d’arte, con soluzioni all’avanguardia per garantire privacy e benessere ambientale.

BigMat, punto di riferimento per i professionisti, dedica all’isolamento acustico un volume di 64 pagine, curato dall’Ufficio Tecnico di BigMat con la collaborazione editoriale di ANIT, in cui sono analizzate le criticitą di un progetto acustico senza escludere la necessitą di una diagnosi acustica preventiva, al fine di individuare i reali punti deboli dell’edificio.

Con il Quaderno Tecnico Isolamento acustico degli edifici, BigMat mette a disposizione per la propria clientela di artigiani, imprese e professionisti uno strumento utile, facile da consultare e dettagliato per agevolare lo svolgimento del proprio lavoro con approfondimenti e focus sia sulla teoria e la normativa di riferimento sia sulle soluzioni idonee per ogni problematica.

I Quaderni Tecnici BigMat possono essere richiesti gratuitamente nei Punti Vendita del Gruppo oppure sfogliati in versione digitale sul sito www.bigmat.it nell’area dedicata al progettista.

«La protezione acustica degli edifici č un argomento trattato fin dagli anni ‘50 in varie disposizioni legislative nazionali, regionali e raccomandazioni ma mai in maniera chiara ed esaustiva – spiega Pierluigi Sabato, responsabile Ufficio Tecnico BigMat per l’Italia –, per questo nella prima parte č stato necessario fare chiarezza sulla normativa in vigore, dalla Legge quadro sull’acustica n. 447 alla Norma UNI 11367 per la classificazione acustica delle unitą immobiliari».

Il comfort acustico va progettato correttamente, ancor meglio se di pari passo con l’isolamento termico; la combinazione di questi due elementi andrą infatti a incidere sul valore dell’immobile ed č per questo che nel secondo capitolo l’Ufficio Tecnico BigMat e l’ingegner Matteo Borghi di ANIT hanno evidenziato le differenze tra il calcolo previsionale e le misure in opera richieste dalla normativa al fine di capire quali accorgimenti adottare per i propri cantieri e/o progetti.

Altrettanto importanti sono poi i materiali e le indicazioni di posa – analizzati nel terzo e ultimo capitolo – dove «sono stati illustrati i diversi tipi di rumore (aereo, al calpestio e da impianti) con le rispettive soluzioni tecnologiche per intervenire sugli elementi dell’edificio interessati: facciate, intercapedini, pavimentazioni, vani scala e altro, che ci permettono di costruire edifici in grado di rispondere alle prescrizioni legislative e raggiungere elevate prestazioni di comfort acustico» conclude l’ingegner Sabato.

Tra gli strumenti di comunicazione tecnica dedicata ai professionisti, BigMat annovera inoltre gli Speciali di UP! con approfondimenti sulle principali soluzioni costruttive legate all’involucro (consultabili anche sul sito www.bigmat.it), lo spazio online ExtraUP! (www.extraup.it) con le news di settore e infine la preziosa partnership con Il Sole 24ORE per approfondimenti tecnico normativi.