• per parole chiave
  • per testo libero

Al via il Fondo energetico nazionale per l’efficienza energetica

26/03/19
Quasi cinquecento milioni di euro da qui al 2020 per il finanziamento di interventi di riduzione dei consumi energetici.

Uno strumento importante che contribuirà a un uso più razionale dell’energia nell’ottica di un sempre maggior efficientamento in vista degli obiettivi europei da raggiungere nel 2030: il Fondo nazionale per l’efficienza energetica ha preso finalmente il via.

Il fondo, a disposizione di pubbliche amministrazioni, imprese ed Esco, favorirà il finanziamento di interventi necessari per l’efficienza energetica attraverso la riduzione dei consumi di energia nei processi industriali; la realizzazione e il potenziamento di reti e impianti di teleriscaldamento e teleraffrescamento; l’efficientamento di servizi e infrastrutture pubbliche; la riqualificazione energetica degli edifici.

Centottantacinque i milioni a disposizione nel 2019 che aumenteranno a 310 nel 2020, destinati per il 30% alla concessione di garanzie su operazioni di finanziamento (della somma a disposizione il 30% è riservato agli interventi riguardanti reti o impianti di teleriscaldamento e raffrescamento), mentre il 70% servirà per l’erogazione di finanziamenti a tasso agevolato (il 20% sarà per gli interventi a favore della pubblica amministrazione).

Le imprese vedranno così finanziati interventi di efficientamento di processi, servizi ed edifici, oltre all’installazione o potenziamento di reti o impianti per il teleriscaldamento e per il teleraffrescamento. Le Esco potranno usufruire del fondo per l’efficientamento di servizi e/o infrastrutture pubbliche, compresa l’illuminazione pubblica; l’efficientamento edifici destinati a uso residenziale, in particolare edilizia popolare e l’efficientamento edifici della pubblica amministrazione.

Quasi cinquecento milioni di euro da qui al 2020 per il finanziamento di interventi di riduzione dei consumi energetici. BigMat Italiahttps://www.bigmat.it/system/modules/it.bigmat.sito/resources/img/bigmat.png