• per parole chiave
  • per testo libero

Palazzo Massari di Ferrara torna a splendere con Laterlite

07/11/19
Palazzo Massari - Laterlite

Le Gallerie di Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara torneranno presto ad aprire le loro porte al pubblico: dopo i pesanti danneggiamenti subiti dal sisma del 2012, Palazzo Massari di Ferrara è oggetto di importanti interventi di restauro e consolidamento strutturale per la messa in sicurezza dello stabile che termineranno nel 2022.

L’edificio nobiliare cinquecentesco, costruito per volere del conte Onofrio, è composto da due piani di uguale altezza orditi con grandi finestroni. I lavori per la riparazione e miglioramento strutturale post sisma, avviati nel 2016, seguono il progetto firmato dall’architetto Roberta Vitale e hanno interessato in prima battuta la facciata, mentre nei mesi scorsi è stato portato a termine l'intervento di consolidamento strutturale, interno ed esterno, mentre il restauro delle sale interne è tuttora in corso.

 

Il consolidamento strutturale del palazzo

 

L’intervento più delicato è quello che ha riguardato il consolidamento strutturale e antisismico dell’edificio, il cui schema statico si configura in un sistema classico con struttura in muratura portante e volte in mattoni. Tra le soluzioni scelte dai progettisti e utilizzate per la realizzazione dei lavori vi è anche Sottofondo CentroStorico Calce di Laterite, il nuovo sottofondo leggero predosato a base di pura calce idraulica naturale NHL 3.5 e speciale argilla espansa LecaPiù. Proprio per le sue caratteristiche fisico-chimiche il prodotto di Laterlite risulta la soluzione più indicata per l’utilizzo in interventi di restauro storico-monumentale come quello di Palazzo Massari, dove il sottofondo è stato applicato per il riempimento degli estradossi delle volte.

Grazie alla sua specifica formulazione, infatti, Sottofondo CentroStorico Calce è in grado di ottemperare alle richieste della committenza pubblica e delle Sovrintendenze, ed è stato specificatamente formulato per l’utilizzo in interventi su edifici di interesse storico e artistico per la realizzazione di strati di alleggerimento, di riempimenti anche ad alto spessore per volte e voltine, di sottofondi di qualsiasi tipo di pavimentazione.

Nella scelta del materiale da parte dei progettisti sono state determinanti le proprietà “naturali” della pura calce idraulica NHL 3.5, e le caratteristiche produttive e prestazionali del prodotto: è leggero (densità circa 700 kg/m³), isolante (conducibilità λ = 0,19 W/mK), è resistente (resistenza media a compressione > 2 N/mm² a 28 gg.), pratico da movimentare e posare ed è a veloce asciugatura.

Palazzo Massari - Laterlite

Danneggiato dal sisma del 2012, lo storico palazzo è stato ripristinato grazie a interventi di restauro e consolidamento e all’uso di Sottofondo CentroStorico Calce di Laterlite. BigMat Italiahttps://www.bigmat.it/system/modules/it.bigmat.sito/resources/img/bigmat.png