• per parole chiave
  • per testo libero

La riqualifica antincendio di pareti esistenti

Aminn: riqualifica antincendio di pareti esistenti

Le norme nazionali ed europee, e nella fattispecie il CPR - Regolamento Prodotti da Costruzione - pongono tra i requisiti essenziali la sicurezza in caso di incendio e la protezione dal fuoco subito dopo la resistenza meccanica e la stabilità.

Ecco che negli ultimi anni, sempre più frequentemente, ci si trova a dover riqualificare pareti esistenti che non sono più a norma per quanto riguarda la classificazione di resistenza al fuoco.

Inoltre oggi la tecnologia delle pareti è cambiata e spesso in edilizia si utilizzano pareti leggere in lastre in gesso rivestito costituite da un telaio metallico e da lastre avvitate alla struttura di sostegno. Trovare una soluzione è a volte difficile perché gli ingombri non sempre lasciano ampia manovra di lavoro o hanno lunghi tempi di gestione.

 

Le norme nazionali ed europee, e nella fattispecie il CPR - Regolamento Prodotti da Costruzione - pongono tra i requisiti essenziali la sicurezza in caso di incendio e la protezione dal fuoco... BigMat Italiahttps://www.bigmat.it/system/modules/it.bigmat.sito/resources/img/bigmat.png

Il dipartimento di Ricerca e Sviluppo Amotherm ha sviluppato delle soluzioni innovative per pareti leggere composte da una struttura metallica e lastre in gesso rivestito tipo A (standard) che ovviano a questi problemi e sono pratiche e veloci nella gestione del cantiere.

Il sistema di protezione è composto da uno speciale primer Amotherm GYPS Primer WB e da una vernice intumescente a base acqua Amotherm GYPS WB.

I test al fuoco sono stati condotti secondo la norma EN 1364-1 e la classificazione di resistenza al fuoco secondo la norma EN 13501-2.

Il dipartimento di Ricerca e Sviluppo Amotherm ha sviluppato delle soluzioni innovative per pareti leggere composte da una struttura metallica e lastre in gesso rivestito tipo A (standard) che ovviano a questi problemi e sono pratiche e veloci nella gestione del cantiere.

Il sistema di protezione è composto da uno speciale primer Amotherm GYPS Primer WB e da una vernice intumescente a base acqua Amotherm GYPS WB.

I test al fuoco sono stati condotti secondo la norma EN 1364-1 e la classificazione di resistenza al fuoco secondo la norma EN 13501-2.

Tipologia parete Lastre di gesso rivestito tipo A (standard) per lato Spessore lastra gesso rivestito standard
[mm]
Larghezza montante e passo tra i montanti
[mm]
Schema parete Amotherm GYPS primer WB diluito 30%
[kg/m2]
Amotherm GYPS WB
[kg/m2]
Classificazione di resistenza al fuoco
Parete leggera in gesso rivestito 1 12,5 mm 50/600 0,1 1 EI 60
Parete leggera in gesso rivestito 2 12,5 mm 50/600 0,1 0,8 EI 90
Parete leggera in gesso rivestito 2 12,5 mm 50/600 0,1 1,2 EI 120

Lo speciale primer Amotherm GYPS primer WB permette l’adesione della vernice intumescente Amotherm GYPS WB al nucleo di gesso della lastra in cartongesso e migliora la resistenza al fuoco della parete.

Il sistema deve essere realizzato in conformità ai rapporti di classificazione rispettando scrupolosamente il ciclo previsto per evitare distacchi del rivestimento.

I risultati ottenuti permettono l’estensione in altezza della parete fino a 4 m senza bisogno di fascicolo tecnico come previsto dalla norma EN 1364-1 (freccia di inflessione della parete inferiore a 100 mm).

Sono state però inserire delle termocoppie aggiuntive sui montanti della parete secondo quanto previsto dal metodo europeo EOTA TR 35 che permettono di realizzare un fascicolo tecnico per estendere la parete oltre i 4 m.

Questa soluzione è molto veloce e ha i seguenti vantaggi:

  • evita l’applicazione di ulteriori lastre;
  • evita lo smontaggio delle lastre esistenti standard con lastre tipo fuoco;
  • riqualifica la parete con la sola applicazione del primer e della vernice.

L’intervento può essere realizzato con l’applicazione del solo ciclo Amotherm GYPS WB che può essere posato a pennello, rullo o pompa airless.

Prova il KIT AMOTHERM GYPS WB!

Pratico e maneggevole, facile da trasportare, non occupa spazio. La soluzione Amonn pensata per la protezione di piccole superfici, un kit pronto all’uso composto da due vasi a incastro per la base e il primer. Con lo stesso confezionamento puoi proteggere:

  • 10 m2 di parete per EI 60

oppure

  • 12 m2 di parete per EI 90

oppure

  • 8 m2 di parete per EI 120

Per maggiori informazioni contattate il servizio di Ingegneria&Assistenza Amonn: ingass@amonncolor.com

o visitate il sito ufficiale Amonn.