• per parole chiave
  • per testo libero

Fissaggio chimico

Il fissaggio chimico (o ancoraggio chimico) è la pratica per cui due elementi, spesso una barra metallica e parte della muratura, vengono fissati tra loro attraverso adesione chimica e non tramite fissaggio meccanico. Il composto chimico può agire sia per incollaggio e sia per incastro e tra i requisiti di questo materiale ci sono alta resistenza meccanica e velocità di indurimento.

In commercio è possibile trovare diversi prodotti utili al fissaggio chimico, tra cui ancoranti chimici, tasselli a rete, accessori.

Esistono ancoranti chimici che contengono una singola dose di resina e catalizzatore. Questa tipologia è generalmente disponibile in fiala di vetro e viene utilizzata solo su supporti pieni. Le resine impiegate per questo tipo di composto sono resine poliestere, resine vinilestere e resine epossidiche. Per essere applicati, gli ancoranti chimici necessitano di appositi tasselli a rete, che trattengono la resina dal colare nella muratura forata e facilitano la formazione di un conglomerato di resina da ancorare al supporto per incastro.

Nei nostri punti vendita troverai un gruppo di esperti a tua disposizione per guidarti nella scelta dei prodotti più adatti ai tuoi progetti. Cerca il punto vendita BigMat più vicino a te!

Fissaggio chimico

Dove acquistare

Per il tuo progetto

Consulta le guide professionali di BigMat

Soluzioni dei nostri partner (1)

L’esperienza che trovi nei Punti Vendita BigMat ti guida nella scelta dei prodotti, e ti consente di trovare i migliori sistemi costruttivi per realizzare al meglio ogni progetto
12737_134_BLUETIPHeroImage
Soluzione

Nuovi ancoranti e sistemi di fissaggio - Affidabilità testata per le condizioni più estreme

Per garantire le massime prestazioni e rispettare gli standard di sicurezza, i dispositivi di fissaggio...
Vai alla pagina BigMat Italia/system/modules/it.bigmat.sito/resources/img/bigmat.png

Magazine

News ed eventi

Consulta le guide professionali di BigMat